Premio Agenda Digitale 2017

Il progetto di dematerializzazione degli acquisti messo in campo da Intercent-ER si aggiudica il Premio “Agenda Digitale 2017”, ricevendo un ulteriore riconoscimento come esperienza significativa di innovazione nella Pubblica Amministrazione.

Il Premio, giunto alla sua terza edizione, è promosso dall’Osservatorio Agenda Digitale della School of Management del Politecnico di Milano e ha l’obiettivo di dare visibilità alle P.A. italiane che si sono distinte in materia di digitalizzazione. Quest’anno sono stati oltre 100 i progetti candidati.

In particolare, Intercent-ER è risultata vincitrice con il progetto PP-ER, Procurement Paperless Emilia-Romagna, che ha l’obiettivo semplificare e automatizzare la gestione degli acquisti tra Pubblica Amministrazione e imprese e rendere più efficace ed economico l’intero processo.

PP-ER si avvale del Nodo Telematico di Interscambio dell’Emilia-Romagna (NoTI-ER), un'infrastruttura tecnologica basata sullo standard europeo PEPPOL, che consente la trasmissione e l'invio in conservazione - esclusivamente in modalità elettronica - di tutti i documenti del ciclo degli acquisti: ordine, documento di trasporto (DDT) e fattura.

Il progetto era stato selezionato come finalista per la categoria “Agende digitali regionali” ed è stato decretato vincitore da una giuria qualificata che lo ha valutato, insieme alle altre due iniziative ammesse alla finale, durante il convegno “In corsa per l’Italia digitale”, che si è svolto il 5 dicembre 2017. Per ogni progetto il tempo disponibile è stato di 5 minuti complessivi per la presentazione e la discussione con la Commissione giudicatrice, che ha poi votato in diretta.

Per conoscere più in dettaglio gli obiettivi, i destinatari e i vantaggi per P.A. e imprese di PP-ER è disponibile il video informativo presentato in occasione del convegno.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/02/22 15:16:26 GMT+1 ultima modifica 2019-02-22T15:16:26+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina