Centrale di committenza

Intercent-ER opera come centrale di committenza delle Pubbliche Amministrazioni dell’Emilia-Romagna.

Ai sensi del D.lgs n. 50 del 2016, una centrale di committenza è un'amministrazione aggiudicatrice che fornisce attività di centralizzazione delle committenze, riguardante:

    • l'acquisizione di forniture o servizi destinati a stazioni appaltanti;
    • l'aggiudicazione di appalti o la conclusione di accordi quadro per lavori, forniture o servizi destinati a stazioni appaltanti.

 

Quale centrale di committenza regionale, Intercent-ER aggrega la spesa delle P.A. del territorio gestendo un sistema centralizzato di negoziazione per l'acquisto di beni e servizi standardizzabili, realizzato attraverso le Convenzioni quadro, gli Accordi quadro e le altre procedure previste dal Codice degli appalti.

 

In questo contesto, Intercent-ER gestisce un sistema per gli acquisti telematici (SATER) che offre un articolato set di servizi e strumenti di e-procurement:

Azioni sul documento
Pubblicato il 27/02/2014 — ultima modifica 29/06/2017

Intercent-ER Agenzia regionale per lo sviluppo dei mercati telematici (Cod. Fiscale 91252510374)

Via dei Mille 21, 40121 Bologna - tel: 051 5273081 / 051 5273082 – fax: 051 5273084

intercenter@postacert.regione.emilia-romagna.it, intercenter@regione.emilia-romagna.it

Call Center: numero verde 800 810799, ​info.intercenter@regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali