Rettifica al bando di abilitazione al Mercato elettronico

La procedura di abilitazione registra alcune variazioni. Entro il 31 marzo 2017 le vecchie istanze dovranno essere rinnovate

Il 30 gennaio 2017 il bando di abilitazione al mercato elettronico di Intercent-ER è stato rettificato, al fine di recepire le evoluzioni normative in materia di dichiarazioni rese dagli operatori economici e velocizzare le operazioni di rinnovo delle abilitazioni.

In particolare, la nuova procedura di abilitazione integra le dichiarazioni previste dal Documento Unico di Gara Europeo (DGUE), introdotto per semplificare e ridurre gli oneri amministrativi che gravano sulle amministrazioni aggiudicatrici e sulle imprese. Inoltre, sono state aggiunte o riviste alcune categorie merceologiche e gli operatori economici potranno dare evidenza dell’eventuale iscrizione agli albi delle cooperative sociali.

Per presentare una nuova richiesta di abilitazione sarà sufficiente registrarsi alla piattaforma telematica di Intercent-ER e avviare a sistema l’apposita procedura, seguendo passo passo il format aggiornato, da compilare online come indicato nell’apposita guida all’uso.

Per rendere conformi ai nuovi criteri le abilitazioni effettuate prima del 30 gennaio 2017, invece, sarà necessario procedere a rinnovare l’abilitazione, compilando tutti i campi proposti dal sistema. Nello specifico:

    • le istanze con scadenza tra il 30 gennaio e il 31 marzo 2017 potranno essere rinnovate entro il raggiungimento del loro termine naturale;
    • le istanze con scadenza successiva al 31 marzo 2017 dovranno comunque essere rinnovate entro tale data.

Come in precedenza, le nuove istanze e quelle rinnovate avranno validità sei mesi dalla data di abilitazione / rinnovo.

Sulla pagina informativa del bando, è possibile scaricare e consultare tutta la nuova documentazione, nonché la guida operativa aggiornata.

Azioni sul documento
Pubblicato il 30/01/2017 — ultima modifica 30/01/2017

Intercent-ER Agenzia regionale per lo sviluppo dei mercati telematici (Cod. Fiscale 91252510374)

Via dei Mille 21, 40121 Bologna - tel: 051 5273081 / 051 5273082 – fax: 051 5273084

intercenter@postacert.regione.emilia-romagna.it, intercenter@regione.emilia-romagna.it

Call Center: numero verde 800 810799, ​info.intercenter@regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali