Split payment per le fatture emesse nei confronti di Intercent-ER

Dal 1° luglio 2017 l’Agenzia Intercent-ER è soggetta al meccanismo della scissione dei pagamenti

A decorrere dal 1° luglio 2017, Intercent-ER è soggetta al meccanismo della scissione dei pagamenti (split payment).

Il Decreto Legge 50/2017, convertito in Legge 96/2017, ha modificato l'articolo 17-ter del D.P.R. 633/1972, disponendo che dal 1° luglio 2017 il meccanismo della scissione dei pagamenti sia esteso a tutte le amministrazioni pubbliche di cui all’art. 1, comma 2 della Legge 196/2009, e che - dalla medesima data - lo split payment sia esteso anche alle operazioni effettuate dai lavoratori autonomi (soggetti a ritenuta alla fonte) nei confronti della Pubblica amministrazione.

A decorrere dal 1° luglio 2017, pertanto, le fatture elettroniche emesse nei confronti di Intercent-ER dovranno riportare nel campo IVA “Scissione dei pagamenti”.

L’IVA esposta in fattura dovuta ai fornitori sarà versata da Intercent-ER direttamente all’Erario.

Azioni sul documento
Pubblicato il 30/06/2017 — ultima modifica 30/06/2017

Intercent-ER Agenzia regionale per lo sviluppo dei mercati telematici (Cod. Fiscale 91252510374)

Via dei Mille 21, 40121 Bologna - tel: 051 5273081 / 051 5273082 – fax: 051 5273084

intercenter@postacert.regione.emilia-romagna.it, intercenter@regione.emilia-romagna.it

Call Center: numero verde 800 810799, ​info.intercenter@regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali