Radiofarmaci e sorgenti radioattive: online la Convenzione

L'iniziativa, destinata alle Aziende Sanitarie regionali, prevede Ordinativi di fornitura della durata di 36 mesi
Radiofarmaci e sorgenti radioattive: online la Convenzione

Copyright: creative commons

È stata pubblicata la Convenzione "Radiofarmaci e sorgenti radioattive", destinata alle Aziende Sanitarie, le Aziende Ospedaliere e gli Istituti di ricerca del territorio regionale.

L'iniziativa, stipulata a luglio, scadrà nel mese di agosto 2019 e non prevede la possibilità di rinnovo.

Per aderire, le Amministrazioni interessate dovranno emettere un Ordinativo di Fornitura, che darà luogo a un contratto della durata di 36 mesi con il fornitore aggiudicatario.

Ulteriori informazioni sulla Convenzione e sui lotti attivi sono disponibili nella pagina informativa

Azioni sul documento
Pubblicato il 06/08/2018 — ultima modifica 06/08/2018

Intercent-ER Agenzia regionale per lo sviluppo dei mercati telematici (Cod. Fiscale 91252510374)

Via dei Mille 21, 40121 Bologna - tel: 051 5273081 / 051 5273082 – fax: 051 5273084

intercenter@postacert.regione.emilia-romagna.it, intercenter@regione.emilia-romagna.it

Call Center: numero verde 800 810799, ​info.intercenter@regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali