Ordini elettronici tramite il Nodo Smistamento Ordini (NSO): vademecum per fornitori e Aziende Sanitarie

Disponibile una guida sintetica per orientarsi meglio in vista dei prossimi adempimenti

Come previsto dalla Legge di Bilancio 2018, tutti gli ordini delle aziende del Servizio Sanitario Nazionale dovranno essere trasmessi esclusivamente in formato elettronico tramite il Nodo di Smistamento degli Ordini (NSO).

Il Nodo Telematico di Interscambio (NoTI-ER) interagirà con NSO attraverso lo scenario di validazione che supporta lo standard PEPPOL. Sia il mittente che il destinatario devono essere registrati sull’infrastruttura di rete PEPPOL tramite un Participant ID PEPPOL.

Di seguito alcune brevi indicazioni con i principali step da compiere.

 

Vademecum per gli Operatori Economici

1. Scelta dell’intermediario

Gli Operatori Economici devono scegliere un intermediario che offra il servizio di comunicazione nelle modalità PEPPOL, mediante registrazione a:

  • Un Service Provider certificato PEPPOL (modalità consigliata);
  • Il Sistema per gli Acquisti telematici dell’Emilia-Romagna (SATER), attraverso l’adesione gratuita al Servizio Semplificato.

Il Servizio Semplificato SATER è rivolto alle piccole e medie imprese e ai liberi professionisti in possesso di Codice Fiscale o Partita IVA italiani. Non è disponibile per gli Operatori Economici esteri perché non avendo sede in Italia non possono avere un Codice Fiscale o una Partita IVA, perciò devono fare riferimento ad un Service Provider.

 

2. Ottenere il Participant ID PEPPOL

Per coloro che intendono avvalersi del Servizio semplificato di SATER basta registrarsi al seguendo la Guida per la registrazione PEPPOL. Al termine della registrazione, verrà immediatamente generato il codice Participant ID PEPPOL e sarà subito attivo per la ricezione degli ordini.

 

3. Come ricevere gli ordini

Tutti gli Operatori Economici, compresi quelli che erano già in possesso del Participant ID PEPPOL, devono comunicare il proprio identificativo alle Aziende Sanitarie al fine di ricevere gli ordini su rete PEPPOL tramite il proprio Service Provider.

Per coloro che usano il Servizio Semplificato di SATER potranno consultare tutti gli ordini ricevuti dalle aziende del Servizio Sanitario Nazionale semplicemente comunicando il proprio Participant ID PEPPOL.

 

 Vademecum per le Pubbliche Amministrazioni

Per gestire lo scambio di ordini, fatture e documenti di trasporto in formato elettronico le Pubbliche Amministrazioni devono registrarsi al Nodo Telematico di Interscambio dell’Emilia-Romagna (NoTI-ER).

L’intera modulistica con i relativi approfondimenti sulla registrazione è riportata nella sezione "Come aderire".

  

Ulteriori informazioni:

Per richiedere ulteriori informazioni, è possibile scrivere ai seguenti riferimenti:

  

Approfondimenti:

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/10/18 11:00:00 GMT+1 ultima modifica 2019-10-28T11:52:49+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina