Al via il riuso di SATER da parte della Regione Lazio

Dopo il periodo di utilizzo in ASP, dal 1° ottobre la Regione Lazio inizia il riuso della piattaforma di Intercent-ER

Come previsto dall’accordo di collaborazione con Intercent-ER, sottoscritto a giugno 2018, la Regione Lazio inizia il riuso del Sistema per gli Acquisti Telematici dell’Emilia-Romagna attraverso l’attivazione della piattaforma regionale di e-procurement S.TEL.L@.

Dopo che il 30 settembre 2019 si è conclusa l’esperienza di utilizzo in ASP di SATER, dunque, dal 1° ottobre gli Enti del territorio laziale potranno espletare tutte le nuove procedure di gara sulla piattaforma della propria regione, sviluppata dalla la Direzione Centrale Acquisti del Lazio sulla base del riuso della soluzione tecnologica implementata da Intercent-ER in Emilia-Romagna.

Per gli Enti del Lazio che in questi mesi hanno utilizzato SATER, resta comunque garantita la possibilità di gestire, completare e consultare a Sistema tutte le procedure di gara avviate entro il 30 settembre 2019.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/10/01 09:56:57 GMT+2 ultima modifica 2019-10-01T09:56:57+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina