Online “Sistemi analitici per la determinazione di HPV-DNA in prelievi cervico-vaginali 2”

L'iniziativa è destinata ai Centri di Screening HPV-Test della regione Emilia-Romagna

È stata pubblicata la Convenzione “Sistemi analitici per la determinazione di HPV-DNA in prelievi cervico-vaginali 2”, che riguarda la fornitura di sistemi di trasporto e prelievo di campioni cevico-vaginali per la determinazione di HPV-DNA, di vetrini per citologia e di un sistema completo per l’allestimento dei campioni e relativi materiali di consumo.

L’iniziativa, destinata ai Centri di Screening HPV-Test delle Aziende sanitarie regionali, è attiva dal 27 aprile 2020 e scadrà il 26 aprile 2022, con la possibilità di rinnovo per ulteriori 12 mesi. 

Le Amministrazioni interessate devono emettere un Ordinativo di fornitura, che darà luogo a un contratto della durata di 60 mesi.

Sarà possibile emettere gli ordinativi solo a partire dalla conclusione della seconda procedura di acquisizione dei sistemi diagnostici (preventivata per fine 2020).

Ulteriori informazioni sono disponibili nella pagina informativa dell’iniziativa.

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/04/28 16:35:18 GMT+2 ultima modifica 2020-04-28T16:35:18+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina