Servizio di ristorazione per le Aziende Sanitarie e Ospedaliere dell'Emilia-Romagna

Tipologia di bando Acquisizione beni e servizi
Destinatari
  • Imprese
Data di pubblicazione 23/06/2017
Scadenza termini partecipazione 06/11/2017 12:00

AVVISO: con determinazione n. 217 del 20/07/2017 è stata disposta la correzione di alcuni errori materiali presenti nell’”Allegato F – Generi extra” al Capitolato e nell’”Allegato 8 - Valore economico generi extra” al Disciplinare, relativamente ai generi extra (derrate alimentari) da fornire, a titolo del Lotto 4, all’AUSL di Imola. In tali allegati erano stati inseriti due volte e, in un caso, in quantità superiori al fabbisogno dell’Azienda, i seguenti prodotti: latte solubile, orzo solubile e tè solubile. I due allegati  corretti sono disponibili nella documentazione pubblicata sulla presente pagina e sul sistema SATER.

Procedura aperta, suddivisa in 4 lotti territoriali, per l’affidamento del servizio di ristorazione per le Aziende Sanitarie e Ospedaliere della regione Emilia-Romagna. I lotti sono così suddivisi:

    • Lotto 1: AUSL di Bologna e Istituto Ortopedico Rizzoli - Sede di Bologna e Sede di Bagheria (PA);
    • Lotto 2: Azienda Ospedaliera di Modena, AUSL di Modena e Ospedale di Sassuolo S.p.A.;
    • Lotto 3: Azienda Ospedaliera di Parma e AUSL di Parma;
    • Lotto 4: AUSL di Ferrara, AUSL di Imola, Montecatone Rehabilitation Institute S.p.a. e Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (I.R.S.T.). 

Metodologia di gara: Gara telematica

Modalità di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa

Strumento di acquisto: Convenzione

Importo complessivo a base di gara: €  190.340.000,00 (IVA esclusa)

Durata dell’appalto: 72 mesi

Data di pubblicazione del bando: 23 giugno 2017

Termine e modalità per le richieste di chiarimenti: 6 ottobre 2017 ore 12.00, esclusivamente per via telematica tramite il Sistema messo a disposizione per l’espletamento della procedura

Termine per la presentazione delle offerte: 6 novembre 2017 ore 12.00

Apertura delle buste amministrative: 7 novembre 2017 ore 10.00

 

Elementi di sostenibilità
Icona sostenibilità ambientale Icona sostenibilità sociale La procedura rispetta i criteri ambientali minimi (CAM) per il servizio di ristorazione collettiva e fornitura di derrate alimentari, approvati con DM 25 luglio 2011. Inoltre, in relazione alla sostenibilità sociale, si applicano le disposizioni previste dalla contrattazione collettiva in materia di riassorbimento del personale e le disposizioni previste dalla Legge Regionale 17 luglio 2014, n.12 e dalla Delibera della Giunta Regionale n. 969 del 27 giugno 2016, per l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate e persone in condizioni di fragilità.

 

ACCEDI AL SISTEMA ACQUISTI TELEMATICI - SATER (il link apre una nuova finestra)

 


Responsabile del procedimento: Elisabetta Cani

Referente amministrativo:

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/06/2017 — ultima modifica 21/07/2017

Intercent-ER Agenzia regionale per lo sviluppo dei mercati telematici (Cod. Fiscale 91252510374)

Via dei Mille 21, 40121 Bologna - tel: 051 5273081 / 051 5273082 – fax: 051 5273084

intercenter@postacert.regione.emilia-romagna.it, intercenter@regione.emilia-romagna.it

Call Center: numero verde 800 810799, ​info.intercenter@regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali