Servizio di raccolta, trasporto e conferimento rifiuti sanitari 2

Servizio di raccolta, trasporto e conferimento ad impianti di smaltimento dei rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi derivanti da attività sanitarie di tutti i presidi ospedalieri, distrettuali e dipartimentali delle aziende sanitarie della Regione Emilia Romagna suddiviso in due lotti.

DescrizioneData stipula Convenzione Data scadenza
Convenzione
Fornitore Numero Repertorio
Lotto 1 - Aziende Sanitarie AVEC e Romagna 16/06/2015 15/12/2016 (rinnovata al 15/12/2017)

Mengozzi S.p.A

RSPIC/2015/109

Lotto 2 - Aziende Sanitarie AVEN

16/06/2015 15/12/2016 (rinnovata al 15/12/2017) RTI Coopservice s. Coop. P. A. (mandataria) Mengozzi S.p.A., Iren Ambiente S.p.A., Biosud S.r.l. (mandanti) RSPIC/2015/110

La convenzione pubblicata in allegato è copia conforme all'originale firmato digitalmente nella data sopra indicata

  

Destinatari: Aziende Sanitarie AVEC (Area Vasta Emilia Centro) e Romagna per il lotto 1; Aziende Sanitarie AVEN (Area Vasta Emilia Nord) per il lotto 2.

Possibilità di rinnovo: 12 mesi 

Durata degli Ordinativi: scadenza 31/12/2018

Referente amministrativo: Maricla Lanci tel. 051 5273076 -  e-mail: mlanci@regione.emilia-romagna.it

Ulteriori informazioni: Prima dell’emissione dell’Ordinativo di Fornitura (OdF), le Aziende Sanitarie devono inviare al fornitore una Richiesta preliminare di Fornitura, contenente informazioni funzionali al servizio richiesto (vedi modulo pubblicato tra gli allegati). Entro 7 giorni dalla ricezione della richiesta, il fornitore deve concordare con l’Azienda Sanitaria la data del sopralluogo, che dovrà avvenire entro 15 giorni dalla ricezione. Entro 30 giorni dal sopralluogo il Fornitore deve fornire all’Azienda sanitaria un Piano dettagliato degli Interventi.

Ai fini della formulazione dell’OdF dovranno essere indicati i kg presunti per singolo codice CER fino al termine della durata contrattuale. A tal fine si suggerisce di utilizzare come punto di partenza per la determinazione dei quantitativi da inserire a sistema i dati del MUD 2014 CODICE CER/12*durata mesi del contratto.

A causa delle dimensioni dei file, il download delle "Schede tecniche" potrebbe risultare difficoltoso o richiedere tempi lunghi: in alternativa, per prendere visione delle schede tecniche o per richiedere copia completa dell'offerta tecnica, è possibile scrivere al referente amministrativo Maricla Lanci (mlanci@regione.emilia-romagna.it) e concordare un appuntamento.   

 

REQUISITI DI SOSTENIBILITÀ
Icona sostenibilità ambientale
  • Possesso della certificazione del sistema di gestione ambientale.
  • Utilizzo di automezzi a basso impatto ambientale;
  • Obbligo di produrre per ciascuna Azienda Sanitaria la valutazione degli impatti ambientali effettuata con il metodo Life Cycle Assessment (LCA), secondo gli standard ISO serie 14040

 

ADERISCI ALLA CONVENZIONE (il link apre una nuova finestra)

  

Allegati

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 17/06/2015 — ultima modifica 10/01/2017

Intercent-ER Agenzia regionale per lo sviluppo dei mercati telematici (Cod. Fiscale 91252510374)

Via dei Mille 21, 40121 Bologna - tel: 051 5273081 / 051 5273082 – fax: 051 5273084

intercenter@postacert.regione.emilia-romagna.it, intercenter@regione.emilia-romagna.it

Call Center: numero verde 800 810799, ​info.intercenter@regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali