Ultimo aggiornamento da Sistema Acquisti Telematici – SATER: 12/06/2021 20:31

Procedura aperta per l'affidamento del contratto di Partenariato pubblico privato per il servizio di gestione integrata degli impianti elettrici e degli impianti termici a servizio degli edifici comunali, loro messa in sicurezza ed efficientamento

Descrizione Procedura aperta per l'affidamento del contratto di Partenariato pubblico privato per il servizio di gestione integrata degli impianti elettrici e degli impianti termici a servizio degli edifici comunali, loro messa in sicurezza ed efficientamento energetico e funzionale ai sensi dell'art.183 comma 15 del D. Lgs 50/2016 attivando un contratto di 'EPC' secondo la Direttiva 2012/27/CE e del D.M.24 aprile 2015

Ente appaltante UNIONE DEI COMUNI SAVENA - IDICE

Stato procedura Presentazione Offerte/Risposte

Importo appalto 10.026.255,00 €

Criterio di aggiudicazione Offerta economicamente più vantaggiosa

Data di pubblicazione a sistema 13/05/2021

Termine richiesta chiarimenti 07/06/2021 12:00

Termine presentazione delle offerte 17/06/2021 12:00

Apertura busta amministrativa 18/06/2021 09:00

Requisiti di sostenibilità ambientale si
Il Disciplinare prevede l'applicazione del Decreto del Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare del 07/03/2012

Requisiti di sostenibilità sociale no

Responsabile del procedimento VIVIANA BORACCI

Note In data 27.11.2019 al protocollo n° 23834 e 23835 e successivamente integrata con Pec registrata al protocollo 7953 del 11.05.2020 il Comune di Pianoro ha ricevuto dalla Società Engie Servizi S.p.A., con sede legale in Roma viale ribotta 31, una Proposta di Partenariato Pubblico Privato, ai sensi dell'art. 183 comma 15 del D.Lgs. n. 50 del 18 aprile 2016, relativa alla “Concessione del servizio di gestione integrata degli impianti elettrici e degli impianti termici a servizio degli edifici comunali, loro messa in sicurezza ed efficientamento energetico e funzionale ai sensi dell’art.183 comma 15 del D. Lgs 50/2016”. Il Comune di Pianoro con delibera di Giunta Comunale n.44 del 11.06.2020 ha dichiarato di pubblico interesse la proposta presentata dalla Engie Servizi S.p.A., ai sensi dell'art. 180, comma 8 e art. 183, comma 15 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii., nominando ai sensi dell’art. 183, comma 15 del D.Lgs. n. 50/2016 l’operatore Engie Servizi S.p.A. “soggetto promotore”. Il Comune deliberava altresì di addivenire alla scelta del Concessionario mediante l'esperimento di una gara ad evidenza pubblica secondo i principi e le finalità di cui al D.Lgs. n. 50/2016 e dell'art. 180, comma 8 e art. 183, comma 15 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii., con aggiudicazione sulla base del criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa di cui all'art. 95, comma 2 e art. 183 comma 4 decreto legislativo n. 50 del 2016, con la precisazione che il promotore avrà il diritto di prelazione di cui all'art. 183, comma 15, del D.Lgs. 50/2016. Pertanto la proposta presentata dalla Società Engie Servizi S.p.A., viene posta a base della presente procedura di gara per l'affidamento di una concessione di servizi alla quale viene invitato anche il proponente, che assume la denominazione di “Soggetto Promotore” in applicazione all’art. 183, comma 15, del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. Sono ammesse varianti migliorative alla proposta del “Soggetto Promotore”, purché non vengano modificate le previsioni, la specifiche tecniche, le prestazioni, i vincoli e i contenuti minimi indicati nella proposta presentata dal “Soggetto Promotore” ed in particolare nello Studio di fattibilità.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/05/13 00:00:00 GMT+2 ultima modifica 2021-05-13T00:00:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina