Ultimo aggiornamento da Sistema Acquisti Telematici – SATER: 10/12/2022 00:05

Servizio di ristorazione collettiva a ridotto impatto ambientale per l’Azienda USL Romagna

AVVISO (01/07/2021)
Il termine per la richiesta del sopralluogo obbligatorio è fissato per il 23 luglio 2021 ore 12:00. La richiesta deve essere inoltrata ai recapiti indicati al paragrafo 12 “Sopralluogo” del Disciplinare di gara. La mancata effettuazione del sopralluogo è causa di esclusione dalla procedura di gara.

Descrizione Procedura aperta per l’affidamento del servizio di ristorazione collettiva a ridotto impatto ambientale per l’Azienda USL Romagna

Ente appaltante INTERCENT-ER AGENZIA REGIONALE DI SVILUPPO DEI MERCATI TELEMATICI

Stato procedura Chiuso

Importo appalto 66.409.162,00 €

Criterio di aggiudicazione Offerta economicamente più vantaggiosa

Data di pubblicazione a sistema 22/06/2021

Termine richiesta chiarimenti 18/08/2021 12:00

Termine presentazione delle offerte 21/09/2021 12:00

Apertura busta amministrativa 23/09/2021 10:00

Data chiusura procedura 13/04/2022

Requisiti di sostenibilità ambientale si
Il progetto di gara è stato redatto tenendo conto delle specifiche tecniche e delle clausole contrattuali contenute nei criteri ambientali minimi (CAM) di cui al “Criteri ambientali minimi per il servizio di ristorazione collettiva e fornitura di derrate alimentari” approvati con Decreto del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare del 10 marzo 2020, in G.U. n.90 del 04/04/2020.

Requisiti di sostenibilità sociale si
Al fine di promuovere la stabilità occupazionale nel rispetto dei principi dell'Unione Europea, e ferma restando la necessaria armonizzazione con l’organizzazione dell’operatore economico subentrante e con le esigenze tecnico-organizzative e di manodopera previste nella nuova Convenzione, è prevista la clausola di riassorbimento del personale già operante alle dipendenze dell’aggiudicatario uscente, come previsto dall’articolo 50 del Codice, garantendo l’applicazione dei CCNL di settore, di cui all’art. 51 del d.lgs. 15 giugno 2015, n. 81.

Responsabile del procedimento Cani Elisabetta

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/06/21 23:00:00 GMT+1 ultima modifica 2021-06-21T23:00:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina