Accesso agli atti

Nei casi previsti dalla legge, le aziende interessate possono richiedere l’accesso agli atti e alla documentazione delle procedure di gara. Nella presente sezione sono riportate le modalità per il rilascio di copia, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di diritto d'accesso ai documenti amministrativi, nonché il corrispettivo dovuto a titolo di rimborso, così come definito con Determinazione del Direttore dell'Agenzia n. 269 del 19/10/2016.

 

COSTI DI RICERCA/VISURA

Sono fissati in € 15,00 i diritti di ricerca/visura per ogni singola richiesta. Tale corrispettivo è sempre dovuto per ogni richiesta di accesso agli atti, sia relativa a documenti cartacei sia riguardante documenti elettronici.

 

COSTI DI RIPRODUZIONE

Il pagamento dei costi di riproduzione è richiesto solo se il loro importo supera i costi di ricerca/visura (comunque dovuti), pari a € 15,00. I costi di riproduzione sono determinati come segue:  

  1. Rilascio cartaceo: il corrispettivo da versare a titolo di rimborso è fissato in € 0,25 per ogni copia di facciata singola in formato A4 ed in € 0,50 per ogni copia di facciata singola in formato A3.
  2. Rilascio telematico: qualora i documenti siano già stati archiviati in formato non modificabile, i costi di riproduzione sono assenti nel caso di:
      • spedizione tramite posta elettronica certificata (solo per file con dimensioni inferiori a 50 megabyte);
      • caricamento su supporto elettronico (esclusivamente su chiave USB fornita direttamente dal richiedente, ma che risulti integra nella sua confezione);
      • messa a disposizione attraverso il sistema per gli acquisti telematici di Intercent-ER.

Qualora risulti necessario effettuare la scansione dei documenti, gli importi dei costi di produzione sono i medesimi del punto 1 (rilascio cartaceo).

 

MODALITA' DI PAGAMENTO 

Il rilascio di copia agli aventi diritto resta subordinato al pagamento del corrispettivo sopra indicato, da effettuarsi secondo una delle seguenti modalità:

    • versamento diretto con ritiro da parte del versante di apposita quietanza da effettuarsi presso qualsiasi sportello di Unicredit SPA, indicando i seguenti dati:

FUNZIONE: TI01

CODICE ENTE: 3182060

NOME ENTE: INTERCENT-ER

CAUSALE: Rimborso costi riproduzione, eseguito da (indicare la ragione sociale della ditta e l’oggetto della gara in relazione alla quale viene esercitato il diritto di accesso)

    • bonifico bancario a favore di Intercent-ER presso il Tesoriere - UniCredit SPA - utilizzando le seguenti coordinate bancarie:

IBAN: IT76I0200802435000010413381

BIC SWIFT: UNCRITM1BA2

CAUSALE: Rimborso costi riproduzione, eseguito da (indicare la ragione sociale della ditta e l’oggetto della gara in relazione alla quale viene esercitato il diritto di accesso) 

L'Agenzia provvederà al rilascio delle copie richieste una volta acquisita copia della ricevuta che attesta l'avvenuto pagamento. Nel caso in cui le copie vengano trasmesse a mezzo posta, restano a carico del richiedente le spese di spedizione.

 

 

Nota: Per le Richieste di Offerta (RdO) effettuate dalle P.A del territorio sul Mercato Elettronico (MERER) di Intercent-ER, la richiesta di accesso agli atti deve essere rivolta direttamente all'Ente che ha indetto la RdO (non all'Agenzia Intercent-ER). 

Azioni sul documento
Pubblicato il 03/04/2014 — ultima modifica 06/03/2017

Intercent-ER Agenzia regionale per lo sviluppo dei mercati telematici (Cod. Fiscale 91252510374)

Via dei Mille 21, 40121 Bologna - tel: 051 5273081 / 051 5273082 – fax: 051 5273084

intercenter@postacert.regione.emilia-romagna.it, intercenter@regione.emilia-romagna.it

Call Center: numero verde 800 810799, ​info.intercenter@regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali