Peppol

2 Print-Peppol-StraplineBelow-Gradient(CMYK).jpg
Peppol (Pan-European Public Procurement On-Line) è un progetto nato nel 2008 e promosso dalla Commissione Europea per individuare gli elementi infrastrutturali e le specifiche tecniche per facilitare le procedure di e-procurement a livello europeo. A conclusione del progetto, nel 2012, è nata l’associazione OpenPEPPOL, che conta tra i propri membri sia enti pubblici sia aziende private, e che ha assunto la gestione e lo sviluppo della rete Peppol e delle componenti fondamentali del sistema.

In sintesi, Peppol è un insieme di infrastrutture, specifiche ed elementi tecnici che rendono possibile lo scambio elettronico di documenti, tra cui fatture, ordini e documenti di traporto, secondo modalità comuni all’interno dello Spazio Economico Europeo (Unione Europea, Norvegia, Islanda e Liechtenstein) garantendo l’interoperabilità tra i vari sistemi di e-procurement nazionali.

Intercent-ER, partner del progetto Peppol fin dal suo avvio, è qualificata come Access Point Peppol attraverso l’infrastruttura NoTI-ER (Nodo Telematico di Interscambio dell’Emilia-Romagna), che gestisce la trasmissione e l'invio in conservazione di tutti i documenti del ciclo passivo degli acquisti (ordine, documento di traporto e fattura). In qualità di Access Points, NoTI-ER consente agli utenti di connettersi alla rete Peppol e di scambiare documenti elettronici basati sulle specifiche Peppol.

In generale, per scambiare documenti in formato Peppol, sia il mittente che il destinatario devono essere registrati sull’infrastruttura di rete tramite un Participant ID Peppol. In particolare, per quanto riguarda gli utenti dei servizi di Intercent-ER:

  • le Pubbliche Amministrazioni ricevono un Participant ID in sede di registrazione a NoTI-ER;
  • gli Operatori Economici devono rivolgersi a un Service Provider certificato Peppol o utilizzare l’apposito Servizio Semplificato del Sistema per gli Acquisti telematici dell’Emilia-Romagna (SATER). Per l’accesso a tale Servizio, messo a disposizione da Intercent-ER solo per le PMI e per i liberi professionisti in possesso di Codice Fiscale o Partita IVA italiani, è disponibile la Guida per la registrazione Peppol (pdf1.16 MB).

Peppol in Italia

In Italia AgID (Agenzia per l’Italia digitale) ricopre il ruolo di Peppol Authority nazionale, svolgendo le funzioni di qualifica, gestione, monitoraggio e supporto informativo agli utenti dell'infrastruttura. Con la Circolare n. 3 del 6 dicembre 2016 che definisce le Regole tecniche aggiuntive per garantire il colloquio e la condivisione dei dati tra i sistemi telematici di acquisto e di negoziazione, AgID ha sancito che Peppol è l’architettura di riferimento per garantire l’interoperabilità nell’e-Procurement nazionale.

Attualmente Intercent-ER svolge un ruolo di supporto alla Peppol Authority nazionale per l’organizzazione e gestione della comunità Peppol nel nostro Paese.

Come funziona Peppol?

Le componenti fondamentali del sistema Peppol sono:

  • l’infrastruttura di rete Peppol (eDelivery Network);
  • le specifiche per l’interoperabilità dei documenti di business (Peppol Business Interoperability Specifications - BIS);
  • gli accordi che regolano l’utilizzo della rete (Peppol Transport Infrastructure Agreements).

Il funzionamento di Peppol si basa su un’architettura “4 corner”, che interconnette i 4 soggetti che si scambiano documenti nei processi di e-procurement:

  1. il mittente del documento
  2. l’Access Point Peppol a cui è connesso il mittente
  3. l’Access Point Peppol a cui è connesso il destinatario
  4. il destinatario del documento

Le interazioni tra i 4 corner sono raffigurate nell’immagine sotto riportata, in cui il Service Metadata Publisher (SMP) è il nodo che consente di individuare l’Access Point su cui è registrato il destinatario e di verificare la sua reale disponibilità a ricevere una particolare tipologia di documento (ad esempio, Ordine o Fattura nel formato Peppol).

Peppol.png

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/12/16 15:44:00 GMT+1 ultima modifica 2020-01-24T13:39:34+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina