Facchinaggio e trasloco 6

Fornitura di servizi di facchinaggio e trasloco, suddivisa in 5 lotti territoriali, per tutte le amministrazioni della Regione Emilia-Romagna. Sono attivi i seguenti lotti:

  • Lotto 1: provincia di Bologna
  • Lotto 3: province di Forlì- Cesena, Rimini e Ravenna
  • Lotto 4: provincia di Modena
  • Lotto 5: province di Reggio Emilia, Parma e Piacenza

 

Descrizione
Data stipula
Data scadenza
Fornitore
Numero Repertorio
Lotto 1-5
28/06/2023
28/06/2026
Coopservice Soc.Coop p.a.
RSPIC/2023/269
Lotto 3-4
29/06/2023
29/06/2026
C.I.C.L.A.T soc.coop.
 RSPIC/2023/270

Le convenzioni pubblicate in allegato sono copia conforme agli originali firmati digitalmente nelle date sopra indicate

 

Destinatari: Tutte le Pubbliche Amministrazioni dell'Emilia-Romagna

Possibilità di rinnovo: no

Durata degli ordinativi: 36 mesi

Referente amministrativo: 

  • Felicia Ilgrande - tel. 051 5273963 - e-mail: Ilgrande@regione.emilia-romagna.it
  • Andrea Gamberini – tel. 0515273731 - e-mail: Andrea.Gamberini@regione.emilia-romagna.it
  • Durante Vanessa - tel: 0515278502  - e-mail: Vanessa.Durante@regione.emilia-romagna.it

 Referenti aggiudicatari: Contatti dei fornitori (pdf20.21 KB)

 

Requisiti di sostenibilità

 20trifoglio.png Icona sostenibilità sociale - Copyright: Intercent-ER

Ambientale: oltre ad aver previsto l’obbligo per il fornitore del rispetto di requisiti ambientali per l’utilizzo di pallet ed imballaggi, prevedendo altresì il possesso di un piano per la gestione degli imballaggi, sono stati inseriti criteri premianti che mirano a valorizzare ulteriormente la sostenibilità ambientale, quali: possesso certificazione UNI EN ISO 14001:2015, mezzi di trasporto a ridotto impatto ambientale, piano di gestione imballaggi.

Sociale: considerata l’incidenza della manodopera nella presente procedura si è prevista la clausola di assorbimento prioritario del personale uscente e l’inserimento di condizioni di esecuzione dell’appalto, come dettagliato nella documentazione di gara parte “clausola sociale” derivanti dall’applicazione di quanto previsto dalle normative e guide di settore comunitarie, nazionali e regionali volte alla valorizzazione degli aspetti sociali: Delibera ANAC n. 114 del 2019 contenente le Linee Guida n. 13 recanti “La disciplina delle clausole sociali” - Protocollo d’intesa, adottato in data 23.12.2021, tra Regione Emilia-Romagna e CGIL-CISL-UIL ER in materia di legalità e appalti. Sono presenti, altresì, criteri premianti volti a valorizzare l’aspetto sociale: possesso della certificazione SA 8000 o equivalente, 45001:2018, percentuale di donne in ruoli apicali

ADERISCI ALLA CONVENZIONE (il link apre una nuova finestra)

Azioni sul documento

ultima modifica 2023-06-29T11:26:15+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina